Cappotti di tendenza nella moda donna autunno inverno

E’ arrivato il suo momento ! E’ un pezzo irrinunciabile del guardaroba invernale femminile, soprattutto quando le temperature scendono. Sto parlando del cappotto. Quest’anno tornano i paltò. Lungo e a ruota, a trequarti, a vestaglia oppure slim. Ed ancora, oversize, bon ton o slim. Nero, grigio oppure color cammello.

I cappotti di tendenza per questo inverno

Questo inverno sbagliare è impossibile. Vediamo quali sono i cappotti di tendenza nella moda autunno inverno:

  • Il cappotto lungo è perfetto per chi è molto alta. E’ un capo che si abbina spesso ad un look elegante. Temi l’effetto fagotto? Se bilanci le proporzioni e lo indossi su capi slim, il rischio è zero. Punta sui contrasti, indossandolo sopra un completo di seta oppure un tubino super femminile. Sotto un modello a tre quarti stanno bene pantaloni o gonne lunghi ampi e di tessuto sostenuto.
  • A tre quarti. I modelli più cool sono colorati e floreali. E’ un capo estremamente versatile. Di giorno, è allegro se mixato a un total look denim. Di sera, diventa sofisticato sopra un tubino o un cocktail dress.
  • In pvc o vernice, dai colori forti e vivaci, cattura subito tutti gli sguardi. Piace molto perchè rappresenta una alternativa davvero originlae al classico antipioggia. Questo inverno merita un posto da protagonista assoluto nel tuo guardaroba.
  • Il piumino, per anni, è stato considerato la tomba della sensualità. Goffo, ingombrante e senza forme. Oggi però vive una nuova vita, diventando un must have del guardaroba invernale. I nuovi modelli sono colorati, alla moda e allegri. Si indossa anche in città, per andare in ufficio o per un aperitivo romantico. Più si abbassano le temperature e più cresce la corsa al piumino.
  • Il paltò nero. Lungo o corto, resta il modello più elegante, quello a cui non si può dire no. Con il total black, infatti, non si sbaglia mai. Il modello più cool è lungo e slim, da abbinare a pantaloni larghi.
  • Il cappottino a uovo è un capo che funziona sia in versione sera, sia con un outfit più street da giorno insieme a un jeans e top xl. D’obbligo con questo tipo di look i tacchi alti.

Colori e fantasie di Tendenza

  • Il cappotto color cammello è un must have raffinato che non tradisce mai. E’ il cappotto per eccellenza perché si abbina perfettamente a tutti i colori. Puoi abbinarlo anche con il demin. Raffinato nella sua semplicit, può avere la cintura in vita o scendere diritto per non segnare le forme. Si sposa alla perfezione con un maglione nei toni del rosso. Perfetto di sera abbinato al total black, al blu notte o al bordeaux. Se vuoi osare, provalo con l’animalier. Se il tuo cappotto ha uno stile anni 40, assecondalo con longuette e sandali a tacco grosso.
  • Per chi preferisce le fantasie, largo alle stampe scozzesi o a quadri. Scegli un cappotto a scacchi. Donerà un tocco casual e disinvolto al tuo look da grandi occasioni. Uno stile stravagante di ispirazione british, da abbinare a un minidress e stivali al ginocchio.
  • Quest’inverno la giacca più cool è di pelle nera. Sofisticata, ma allo stesso tempo alla portata di tutte è la perfetta alleata per un look da walking girl. L’abbinamento giusto? Con un paio di pantaloni a sigaretta, magari in tessuto maschile, bijoux discreti in acciaio o in argento e decolleté femminili.
  • Il capotto bianco è per quando vuoi essere classica. Indossalo con un pull impalpabile che non ti ingoffi e con un paio di pantaloni a sigaretta. Sarai chic. Usa il cappotto bianco come un miniabito. Abbina occhiali da diva e assottiglia il tacco. Puoi anche giocare con i contrasti, indossandolo sopra un dolcevita nero e leggings con la staffa. L’unica controindicazione è che si sporca facilmente.

Cosa indossare da sotto

Per indossare al meglio il tuo cappotto e non patire eccessivamente il freddo gioca con le sovrapposizioni. Le maglie termiche corrono in nostro aiuto. Pensate per lo sport, vengono ri-adattate anche per un urban style: Le indossi a pelle sotto maglioni leggeri, sono invisibili e trattengono il calore. I piumini sottili e leggeri, ti aiutano a rimanere calda senza ingolfare la figura. Puoi sceglierli della stessa tonalità oppure a contrasto. I cappotti oversize si indossano sopra i maxipull. Ricorda di segnare la vita con una bella cintura ad hoc. Il cappotto lungo veste bene chi è alta e slanciata. Se sei piccolina, sostituiscilo con un blazer ampio. Il cappotto di peluche si abbina al denim e ai maglioni tricottati.

Le giacche e i soprabiti

  • La Cappa. Sembra difficile da indossare ma in realtà ha tantissime qualità. Con la pioggia, è una tua alleata fedele. La indossi su tutto. Se opti per un look monocolore otterrai l’effetto di un tailleur, ma molto più glamour. E’ perfetta anche con i jeans e i maglioncini. Aggiungi scarpe e borse in colori shock e sarai perfetta.
  • Che voglia di tornare bambina con le giacche effetto peluche. Sono l‘alternativa calda ma più cool della pelliccia sintetica. Non esistono regole fisse, se non che i capi orsacchiotto hanno colori accesi e pop. Sceglila voluminosa se hai poco seno, altrimenti è più indicato un modello lungo a fianchi di taglio diritto.

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo