Shorts a vita alta: come abbinarli alla perfezione

Come abbinare bene gli shorts a vita alta. Alcuni consigli di stile

Gli shorts a vita alta sono uno dei capi più sexy del guardaroba femminile. Questo indumento per calzare alla perfezione richiede un fisico ben proporzionato: tende ad allargare la zona fianchi e sedere ed appiattisce la pancia. Gli shorts a vita alta sono perfetti per farsi notare sia durante il giorno, sia per una serata importante. Gli shorts a vita alta allungano le gambe e ti rendono sexy. Non è necessario avere un fisico da modella per indossare i pantaloncini a vita alta. Oltre alle ragazze alte, magre e longilinee questo modello dona anche a chi ha un fisico più rotondo. La vita alta, poi, si sa, valorizza ogni tipo di figura, soprattutto quella a clessidra, con un punto vita più stretto. La vita alta è adatta anche a chi ha dei fianchi larghi o più pronunciati.

Come scegliere il modello giusto

Prima di procedere con gli abbinamenti, è necessario valutare il tipo di shorts giusto per il nostro fisico. Quelli aderenti sono perfetti per le donne con le gambe magre e toniche. Se non ti senti sicura opta per shorts dal taglio di gamba più largo. Gli abbinamenti per gli shorts a vita alta sono infiniti. Li indossi al mare oppure in inverno, per una serata in discoteca oppure per il lavoro. Se desideri ottenere un look elegante o quantomeno formale opta per shorts dai colori neutri come bianco, nero, beige o marrone. Se, invece, desideri osare allora puoi scegliere colori forti e stampe vivaci.

Come abbinare gli shorts a vita alta

Il top dell’abbinamento per uno shorts a vita alta è con una maglia, canotta o camicia non aderente inserita all’interno. Per un outfit casual puoi abbinare lo short a vita alta una maglia aderente da portare dentro il pantaloncino , in modo tale da esaltare ancora di più la vita alta. In alternativa puoi scegliere di indossare una camicia body. Valuta anche la camicia di jeans annodata in vita o con un top a maniche over.Se preferisci un indumento da portare fuori puoi scegliere un maglioncino abbastanza corto e largo. Per una serata più importante, invece, abbina lo shorts a vita alta con una camicia in seta leggermente trasparente da portare anche fuori il pantalone. In estate, se vuoi copiare il look delle pin up anni 40 abbinali a una canotta o a un top aderentissimo. Sfoggia il top cortissimo se hai un fisico teen altrimenti aspetta di essere abbronzata: la pelle ambrata appare sempre più tonica. I pantaloncini sono perfetti per un look sportivo e sexy. Per le calzature puoi scegliere tra sandali con plateau e tacco alto o zeppe. Se invece vuoi far colpo anche senza eccessi fashion bastano una camicia smanicata in jeans e un paio di hot pants rigati. Da completare con un foulard, un cerchietto e orecchini.

Altri abbinamenti da provare con gli shorts a vita alta

Gli shorts a vita alta si sposano alla perfezione sia con una maglia o una canottiera con bretelle molto fini, sia con maglie larghe, che contrastano con la parte stretta, al di sotto del punto vita.

Per l’ufficio

Per un perfetto look da ufficio scegli un paio di shorts a vita alta di media lunghezza. Dopo aver indossato i pantaloncini, rilassa le braccia lungo i fianchi. La parte inferiore dei pantaloncini dovrebbe trovarsi sotto i polpastrelli. Per quest’occasione li abbini a un top e una giacca in tessuto di raso. Evita di indossare scarpe con il tacco troppo alto. Di grande eleganza e sensualità è anche l’abbinamento shorts a vita alta neri con camicia bianca avvitata da infilare dentro. Quando infili la camicia nei pantaloncini, assicurati che il tessuto che resta fuori sia dritto e uniforme. Una giacca nera, décolleté dal tacco medio e capelli legati completeranno il tutto.

Per la discoteca

Se vuoi indossare gli shorts a vita alta per una serata in discoteca, allora ti è concesso osare di più. Puoi indossare pantaloncini di lunghezza ridotta abbinati a una maglia glitter aderente e tacchi vertiginosi.

Casual

Quando vuoi indossare gli shorts per un incontro casual ma anche un po’ elegante, puoi abbinarli a una bella blusa. Rendi tutto più elegante con un bel paio di tacchi di classe. Uscita pomeridiana? Vai sul casual con i top e le t-shirt. Se ti sembra un look troppo semplice, puoi comunque creare un outfit alla moda giocando con i colori e le stampe. Completa il look con delle ballerine trendy o dei sandali piatti. Rappresentano la migliore soluzione quando porti degli shorts a vita alta con una maglia semplice.

Come preparare le gambe per indossare gli shorts a vita alta

Con gli shorts a vita alta le gambe sono in primo piano, è quindi necessario che siano lisce e perfette. Per ottenere gambe liscissime puoi ricorrere a uno scrub casalingo al sale grosso, miscelato con olio di oliva e alcune gocce di olio essenziale. Lo scrub va strofinato sulla pelle umida, massaggiandola in senso circolare, partendo dalle cosce fino ad arrivare alle caviglie. Insisti sui punti più ruvidi come le ginocchia e le caviglie stesse. Quando hai terminato sciacqua le gambe con acqua fresca. Infine spalma la tua crema idratante.

Le scarpe

Quando scegli le scarpe da indossare fai sempre attenzioni alle proporzioni, la statura è un dettaglio. Slancia le gambe indossando mules con punta quadrata e un tacco di 7-8 cm. In alternativa, orientati su sandali con la zeppa. Evita sandali a tronchetto e laccetti alla caviglia che tagliano la gamba.

Lascia un commento

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo