Come indossare e abbinare un abito in pizzo in vari modi

vestito di pizzo

Per qualcuno non sarà all’avanguardia ma il vestito di pizzo torna sempre. È uno di quei tessuti che non passa mai di moda e può essere utilizzato in ogni stagione dell’anno. Un tessuto leggero, sensuale e prezioso. Fatto a mano o a macchina, è ottenuto da filati di cotone. Grazie alle sue trasparenze, alle trame ricamate e al suo gioco vedo non vedo è il tessuto più sexy, femminile, seducente ed allo stesso romantico. Non è esattamente il tipo di abito che puoi indossare ogni giorno per andare in ufficio ma è trendy e chic. Investi in un abito di pizzo. Lo userai per tutta l’estate. Non devi aver paura di indossare un vestito di pizzo anche di giorno. Questi abiti abbandonano il loro classico romanticismo e vengono rivisitati in chiave contemporanea. Aggiungi al tuo guardaroba un abito in pizzo, è un pezzo senza stagione da sfoderare ogni volta che vuoi essere sexy e impeccabile. Se ti piacciono i ricami su Bacissimi troverai vestiti da donna economici in pizzo e ricamati che mettono in evidenza tutta la tua femminilità ed inoltre comodi e confortevoli a prezzi straordinariamente bassi.

I Colori e le varianti

  • Il pizzo chantilly è impalpabile e con decori in rilievo. Il macramè ha sempre un effetto vedo non vedo ma meno trasparente
  • Il pizzo coloratissimo dai colori molto accesi, è quello che va più di moda negli ultimi anni ed è davvero originale da indossare.
  • Le tinte del momento sono accese e vitaminiche come il giallo canarino e il rosa lampone.
  • Il bianco è elegante e romantico mentre il nero è sensuale e provocante.
  • Il total look esige portamento e la quasi assenza di accessori, essendo già molto decorativo.
Raffinato ed elegante, anche un abito interamente ricamato e bianco può rivelarsi giovane e fresco. L’abbinamento più cool? Con un dettaglio che spezza, come le scarpe rosse. Farai un figurone
Quando indossi un abito cosi importante gli accessori devono essere minimi. Meglio non strafare.
Il vestito lungo e trasparente è il must have del momento. Se vuoi aumentare il tuo fattore seduttivo, portalo con pump dal tacco altissimo.

Come abbinare un abito in pizzo

  • Un abito di pizzo può essere indossato sia al mattino sia per una serata speciale.
  • Indossa il vestito in pizzo con accessori in cuoio o con dettagli maschili per uno stile originale.
  • Chi lo ha detto che il pizzo si presta solo per un look romantico?
  • Hai mai provato ad abbinare un abito di pizzo con gli anfibi? Abbina il tuo abito con un paio di anfibi o biker boots e otterrai un giusto mix tra sensualità e street style.
  • Ricorda di evitare il tutto bianco, è un errore imperdonabile.
  • Meglio abbinare accessori dai colori vivaci o in alternativa il cuoio naturale. Stingi in vita una cintura di cuoio e renderai il tuo abito in pizzo più attuale
  • Se l’abito è bianco puoi anche osare clutch, collana e sandali in nero e oro
  • L’abito di pizzo è una garanzia di sensualità, ma se ti sembra troppo trasparente portalo con un body.
  • I colori pastello sono perfetti insieme con il pizzo.
  • Con un vestito di pizzo rosa antico, scegli accessori pastello ma di altre tonalità.
  • Se preferisci osare scegli un abito di pizzo in tonalità vibrante e gioca con abbinamenti color block.
  • Per rendere cattivo il tuo abito in pizzo indossalo con un chiodo classico e completa il look con stivaletti neri.
  • Un abito nero in pizzo non è mai banale. E’ un classico con cui non puoi sbagliare. Usa calze color nude. Se indossi decolleté open toe vai senza calze. Se non te la senti di osare un abito vedo tutto portalo sopra una sottoveste di seta. Va bene anche per esaltare la bellezza di una pelle abbronzata.
  • Quando indossi un abito di pizzo soprattutto se non è doppiato hai bisogno di un reggiseno color nude.

Lascia un commento

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo