Come creare un guardaroba capsula

Quando si acquistano nuovi vestiti, spesso si tende ad prendere il primo capo che attira la nostra attenzione. Questo tipo di comportamento non fa altro che riempire il nostro guardaroba di capi che indosseremo solo un paio di volte, lasciandoci avvilite davanti a un armadio pieno di vestiti ma senza niente da indossare. La soluzione è creare un guardoba capsula composto da capi versatili che si abbinano tra loro per avere un outfit pronto ogni giorno e per ogni occasione.

Cos’è un armadio capsula? 

L’idea di un guardaroba capsula consiste nel collezionare capi essenziali che siano senza tempo in termini di stile e che difficilmente passeranno di moda. Ciò significa acquistare solo i pezzi che ami veramente indossare, per creare una collezione semplice, funzionale e versatile. In media, si stima che ogni guardaroba femminile contiene almeno 150 capi diversi. Un armadio capsula, invece, deve essere composto dai 30 ai 50 capi per tutto l’anno. In poche parole: Acquistare meno, ma investire in indumenti di alta qualità e che durino nel tempo.

Come creare un guardaroba capsula

Per creare un armadio capsula devi conoscere bene le tue necessità e il tuo stile. Devi acquistare capi che si adattino esclusivamente al tuo stile di vita, compreso il lavoro e il tempo libero. Per decidere quali indumenti conservare, dovrai chiederti se li stai effettivamente indossando o se stanno solamente occupando spazio nel guardaroba. Un altro ottimo modo per stabilire quali dei tuoi capi di abbigliamento corrispondono al tuo stile attuale è tenere un registro di ciò che indossi per 30 giorni. Ciò ti consentirà di comprendere meglio il guardaroba capsula già esistente nella tua collezione di abbigliamento, fornendoti un eccellente punto di partenza su cui continuare a costruire. Una volta stilato un elenco dei capi più indossati, puoi utilizzarli come base per creare il resto del tuo guardaroba capsula. 

Come scegliere cosa aggiungere al guardaroba capsula

Ora che hai selezionato i tuoi capi preferiti e rimosso quelli che non ti servono più, puoi iniziare a pensare agli stili, ai colori e ai tessuti che vorresti aggiungere al tuo guardaroba. Ad esempio, se disponi di molti top estivi, potresti pensare di investire in caldi maglioni di buona qualità per affrontare i mesi più freddi. Inoltre, è importante concentrarsi su capi che possono essere facilmente sovrapposti per vestire a strati, come top a maniche lunghe, gilet e magliette in colori neutri che possono essere indossati senza sforzo anche con un vestito colorato e collant. Altri pezzi di cui avrai bisogno nel tuo guardaroba capsula sono jeans e leggings. Si abbinano facilmente a qualsiasi tipo di top, maglia, giacca ed anche ad alcuni vestiti corti. I jeans blu e neri stanno bene su qualunque cosa tu scelga di abbinarli. 

Preferisci la qualità alla quantità

Una volta che hai capito le nozioni di base per creare un guardaroba capsula, puoi iniziare ad aggiungere alcuni pezzi chiave che elevino la qualità del tuo look. Investi nei colori che più ami, che siano neutri, luminosi o scuri. In questo modo, avrai una varietà di indumenti che si completano a vicenda, con alcuni pezzi audaci per ravvivarli.  I tessuti di alta qualità sono un must, soprattutto se speri di fare acquisti più ponderati e sostenibili in futuro. Potrai goderti indumenti che sicuramente dureranno per anni, il che significa che ci sarà meno bisogno di acquistarne di più.

Lascia un commento

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo