Come indossare un abito lungo a fiori in città

Voglia di primavera? Basta un tocco fiorito per dimenticare subito il grigiore di questo inverno. Margherite, rose, orchidee e chi più ne ha più ne metta: le stampe floreali hanno invaso la moda primaverile cosi come era accaduto anche la scorsa stagione. Sono fiorite su tutti i capi, anche su pantaloni e abiti.

La fantasia floreale invaderà la moda della primavera estate

La fantasia floreale usata sugli abiti interi è facile da portare e dona anche molto. Il completo floreale è un trend che si ripresenta da qualche stagione e a differenza dello scorso anno, l’effetto total look non spaventa bensì diverte. Se non amate le stampe floreali o le trovate troppo impegnative, è giunto il momento di cambiare idea. Le stampe floreali che andranno di moda quest’estate sono davvero bellissime. Ci saranno quelle delicate e quelle molto vivaci. Invadono tutti gli indumenti. I fiori sbocceranno su camicie, maglie, abiti, gonne e pantaloni. Come indossare le stampe floreali? Dalla testa ai piedi, abbinate ad altre stampe floreali oppure in combinazione con il bianco e il nero. Se questo stile ti è piaciuto, non hai da preoccuparti. La fantasia floreale si porterà anche d’inverno. Quelle più attuali hanno maxi corolle, colori non troppo vivaci, tratti romantici e retro.

Come indossare un abito lungo a fiori in città

Ci sono pezzi che ognuna di noi dovrebbe avere nell’armadio e che risolvono qualsiasi occasione e ci fanno sentire sempre belle. Come il maxidress a fiori in stile hippie colorato e leggero tagliato a impero per valorizzare il decolleté e nascondere curve di troppo. Lo metti in vacanza, lo usi in spiaggia e per una cena in riva al mare con sandali flat e gioielli di pietre dure.Reinventare un abito lungo a fiori anche per la città? Niente di più facile. Anche le celebrità lo fanno. Vanessa Hudgens per i suoi look cittadini s’ispira sempre a uno stile boho-chic, in cui confluiscono vari elementi della cultura boheme ed hippy. Si può indossare un abito lungo a fiori con platform marroni e maxi occhiali. Un altro ottimo abbinamento per uno stile urban è con un blazer in tweed, un paio di comode sneakers alla moda e una clutch. Di sera invece potete ispirarvi a un look anni 70 abbinando il vostro abito lungo a fiori con un gilet e scarpe a tacco alto con plateau. Non dimenticate di indossare un paio di orecchini pendenti e il gioco è fatto. Il mix che non ti stanca mai. L’abito lungo gipsyy e il chiodo in pelle. Li metti di giorno e di sera, sia in città che in vacanza, da ora a fine estate

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo