Come scegliere il completo intimo giusto per il proprio fisico

Il completo intimo giusto permette di slanciare la figura e renderla più femminile ed armonica. In questo articolo troverai una semplice guida che ti aiuterà su come scegliere il completo intimo giusto per il tuo fisico

La biancheria intima è diventata, nel corso degli anni, un indumento sempre più importante nel guardaroba della donna. I completi intimi sono sempre più particolari e alla moda, dalle audaci trasparenze fino ad arrivare gli eleganti e sensuali ricami in pizzo o alle applicazioni di paillettes e strass.

Come scegliere il completo intimo giusto

Il completo intimo deve valorizzare le forme della persona che lo indossa, slanciare la figura e renderla più femminile. Come scegliere il completo intimo giusto?
Quando ci apprestiamo ad acquistare un completo intimo, bisogna tenere in considerazione numerosi fattori: l’età, l’occasione in cui indossarlo e le tendenze del momento. La scelta deve privilegiare completi intimi che esaltano le forme, modellano le curve e sostengono ove necessario.

Il reggiseno

Chi ha un seno piccolo deve preferire reggiseni imbottiti o a balconcino. Il reggiseno push up permette di alzare il seno, i modelli imbottiti garantiscono una scollatura sexy. Le donne che hanno un seno importante devono preferire reggiseni con ferretto che sostengono e mantengono alto il seno. Il reggiseno contenitivo, invece, rappresenta la scelta giusta per dar maggior sostegno e proteggere la salute della colonna vertebrale.

Gli slip

Lo slip permette di valorizzare fianchi e glutei. E’ necessario scegliere un modello che ben si adatti alle nostre curve. Chi ha un fondoschiena tonico e tondo può valorizzarlo con la brasiliana. Gli slip alla brasiliana sono un giusto mix tra il classico slip e il perizoma, in quanto scoprono il sedere ma non del tutto. Sicuramente sono più sexy dei classici slip e allo stesso tempo meno audaci del perizoma, adatte a chi vuole osare ma senza esagerare, un vedo non vedo che ha sempre il suo fascino. Il perizoma, invece, permette di allungare le gambe. Per alzare le curve la scelta non può che ricadere sulla culotte. I modelli moderni sono stretch, comodi e confortevoli. Perfetti per chi ama ingabbiare bene il bacino sprigionando una sensualità retro chic. Uno slip contenitivo senza cuciture è perfetto sotto gli abiti poiché invisibile.

Il Fisico

Se sei longilinea puoi sfoggiare sfiziosi reggiseni a balconcino e slip alla brasiliana o tanga. Ma se sei curvy, meglio optare per reggiseni che sostengono il petto e slip a vita alta che appiattiscano la pancetta.

I tessuti

Il completo intimo deve essere in tessuto naturale e traspirante, come il cotone. Per svolgere attività sportiva va indossato un completo intimo specifico che lasci traspirare la pelle rendendo agevoli i momenti fasciando il corpo.

Colori e fantasie

Il completo intimo va scelto in base alla nostra personalità e pensando all’occasione in cui andrà indossato. Per tutte le volte in cui ti senti un po’ diavoletta, in vena di sedurre e per la notte di capodanno la scelta non può che ricadere sul colore rosso. Per l’estate l’intimo va di moda vitaminico, animalier e con tocchi di pizzo. Il pastello è la palette cromatica vincente della lingerie primaverile. L’appeal della biancheria basic non va sottovalutata, il bianco è da sposa e da infermiera sexy inoltre è il colore più diffuso per i miracolosi modelli effetto shaping. La lingerie animalier è intrigante sexy e aggressiva, ma quando meno te lo aspetti, sa essere anche spiritosa. I completini a fiorellino sono la delizia delle ragazzine. Infine, per gli appuntamenti importanti, la lingerie si fa esuberante pur rimanendo tres chic. Non solo nero, la palette si allarga al viola per un effetto intenso e sofisticato. Osare diventa essenziale.

Lascia un commento

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo