Come scegliere il reggiseno sportivo

Hai già messo insieme il tuo outfit da corsa: un bel top, un paio di leggings sportivi e delle buone scarpe da corsa. Sei quasi pronta per partire, ma per noi donne c’è un’altra componente essenziale dell’outfit da non dimenticare: il reggiseno sportivo. Quando si sceglie un outfit sportivo, spesso si pensa solo ad un bel top, dei bei collant e un buon paio di scarpe da ginnastica. Ma molte donne poi dimenticano qualcosa di molto più importante; ilreggiseno sportivo. Più del 44% delle donne non indossa un reggiseno sportivo mentre fa attività fisica.  

Perchè bisogna indossare un reggiseno sportivo

Quando di alleni, qualunque sia la disciplina praticata, il seno è sottoposto a delle sollecitazioni che possono essere potenzialmente dannose. Oscillazioni e schiacciamenti, sono movimenti che provocano dolore e con il passare del tempo anche la formazione di inestetismi. Quando si pratica attività sportiva è necessario indossare un reggiseno sportivo specifico. Il confort che assicura un reggiseno per fare sport è dato dalla combinazione di molteplici fattori come, la scelta dei tessuti utilizzati e la tecnica di costruzione. Particolare attenzione viene posta su sistemi innovativi di regolazione del sudore che permettono di mantenere la pelle asciutta anche durante lo svolgimento di una attività fisica ad alta intensità. Un reggiseno sportivo ha lo scopo di assorbire i movimenti extra durante l’esercizio. Mentre corri, il tuo seno sopporta molti shock. Ad esempio, si muoverà su e giù ad ogni passo e il movimento verso il basso avrà il maggiore impatto sul seno. Se non indossi un reggiseno ad hoc durante la corsa, corri il rischio che il seno diventi meno sodo e con il passare del tempo perda la sua forma. Inoltre puoi anche sovraccaricare il collo e la schiena, provocando fastidiose lesioni. Un reggiseno sportivo mantiene meglio il seno e rende la corsa più confortevole.

Come scegliere il reggiseno sportivo giusto

  • Quando devi acquistare un reggiseno sportivo per la palestra presta attenzione al tessuto. Deve essere tecnico e non deve trattenere il sudore. In questo modo eviterai il cattivo odore e anche irritazioni della pelle. Questi modelli, inoltre, assicurano maggior sostegno rispetto ai classici modelli di cotone. Il reggiseno per fare sport non deve avere ferretti o altri inserti in metallo, ma avere cuciture piatte.
  • Le spalline devono garantire ampia libertà di movimento e al tempo stesso rimanere salde per sostenere il seno durante l’allenamento. Quelle dritte assicurano un sostegno regolare e sono indicate per chi ha un seno piccolo o proporzionato al resto del corpo. Quelle icrociate ad X sulla schiena assicurano maggior sostegno e devono essere preferite da chi ha un seno abbondante o una coppa grande su una corporatura esile.
  • Deve avere una fascia elastica inferiore ben strutturata, che assicura un sostegno adeguato al seno senza comprimerlo troppo
  • Quando scegli un reggiseno sportivo, è saggio scegliere una taglia più piccola di quella a cui sei abituata con il tuo reggiseno normale. Migliore è la vestibilità del reggiseno, maggiore è il supporto. Ricorda: con una taglia più piccola cambia anche la misura della coppa. Ad esempio, se normalmente indossi 80 B nel tuo reggiseno normale, scegli 75 C per il tuo reggiseno sportivo. La coppa 80B ha la stessa misura della coppa 75C (e la coppa 80C ha la stessa misura della 75D e così via).
  • Se hai il seno grande, è meglio scegliere un reggiseno contenitivo. Questo ha coppe separate e una fascia elastica sotto il seno per supporto e comfort extra. Hai un seno medio-piccolo? Allora scegli un reggiseno a compressione. È costituito da una parte elastica, spesso con dorso a vogatore (spalle incrociate sulla schiena), che, per così dire, preme il seno più vicino al petto. Ciò significa che hanno meno libertà di movimento. Ed è quello che vogliamo!

Ultime considerazioni sul reggiseno sportivo

Per verificare se il reggiseno è comodo e allo stesso tempo offre un sostegno sufficiente, è sempre utile fare una breve corsa o un salto. Non si sposta e si adatta comodamente? Allora è quello giusto! Per vedere se il tuo reggiseno sportivo è abbastanza stretto, puoi allungare le braccia sopra la testa. Se il reggiseno si solleva durante lo stretching, hai bisogno di un reggiseno di una taglia più piccola. Come tutti i capi tecnici, a causa dell’uso e dei frequenti lavaggi, tengono a deteriorarsi e a perdere parte delle proprie caratteristiche. Il reggiseno sportivo va cambiato quando la fascia inferiore tende a salire durante l’allenamento o quando le spalline lasciano segni sulla pelle.

Reggiseno sportivo: alcuni modelli consigliati

ANGOOL Impact Bra Reggiseno Sportivo

Come scegliere il reggiseno sportivo 1
Il design posteriore ad anello è bello e offre una funzione di supporto media e una presa sicura. Imbottitura rimovibile, senza staffe per la massima libertà di movimento. Morbido, elasticizzato, super traspirante, senza cuciture. Il reggiseno è cucito da un tessuto. Senza cuciture il reggiseno è comodo da indossare.

SYROKAN Donna Reggiseno Sportivo Alto Impatto con Ferretto Taglie Forti

reggiseno sportivo
Il reggiseno sportivo Active SYROKAN è progettato per alta impatto supporto. Realizzato in tessuto Coolmax che espelle l’ umidità- Questo reggiseno sportivo con ferretto ha pannelli in mesh tra le coppe per mantenervi freschi
Larghezza regolabile imbottita cinghie per comfort

Shop online abbigliamento donna economico

                   

Lascia un commento

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo