Fantasia floreale: Come indossarla in questo autunno inverno

Chi lo ha detto che le stampe floreali si indossano solo in estate? La fantasia floreale è un evergreen: femminile, romantica ed elegante in qualsiasi momento dell’anno. I disegni floreali e fiabeschi coloreranno il nostro inverno. Non è vero che lo stile floreale sia adatto solo alle magrissime: il segreto sta nelle proporzioni. Forme generose si accordano a motivi grandi e più radi mentre mazzolini minuti e fitti riempiono i fisici più sottili. Per tutte, il fondo scuro è il must. La fantasia floreale è da sempre protagonista del guardaroba femminile di tutte le generazioni, forse perché una delle poche a mettere d’accordo tutti. Ebbene alle “figlie dei fiori” quest’inverno, non resta che sbizzarrirsi con quelli che preferiscono, abbinando questi vistosi bouquet in tanti modi diversi. Per chi non vuol rischiare, l’ideale è riprendere il colore di sfondo o il colore predominante, e far sì che sia questo a caratterizzare il resto dell’outfit; altrettanto valida come alternativa è delegare al bianco, al beige o al nero l’arduo compito di completare il lavoro. Per chi invece ha come obiettivo quello di evadere dai soliti schemi e di osare, la parola d’ordine è mix: giocare con i colori, con gli accostamenti e magari unire fantasie diverse. Se non te la senti di osare un total look, bastano un foulard o una camicia.  Se l’occasione è speciale, quest’inverno, la regola è una sola: Farsi notare. Per questa stagione fredda punta su tubini e abiti classici, ma anche su maxipull, pantapalazzo, maglioni e felpe, tutti rigorosamente a fiori. Ecco alcune regole da rispettare per indossare le fantasie floreali in inverno con stile ed eleganza in ogni occasione.

Come indossare un abito a fiori in inverno

La prima regola è quella di scegliere un abito dalle linee morbide, con base scura, preferibilmente nera, e fiori colorati in tonalità pastello più chiare. Quando si indossa un abito a fiori bisogna evitare gli abbinamenti eccessivi. Una clutch rigida, un paio di decolletè dal tacco alto, collant velati neri e bijoux ispirati all’oriente, sono i dettagli di stile ideali per completare un perfetto outfit serale. Per un look raffinato e al tempo stesso pratico da giorno è possibile combinare elementi di tendenza come il richiamo ai fiori con l’eleganza del bianco. Questo abbinamento è un trucco perfetto per non sbagliare.

Come indossare le giacche a fiori

I fiori sbocciano anche sulle giacche. La giacca è un indumento molto versatile, la indossi dal mattino fino alla sera. Le stampe floreali sono indispensabili per sfuggire alla monotonia dei completi da lavoro. Questo tipo di giacca è decisamente bella e può dar vita davvero a tantissimi possibili look, da quello più casual e sportivo al più elegante. Un completo giacca a fiori e pantalone nero è perfetto sia per un appuntamento formale in ufficio che per presenziare ad una cerimonia. Una seconda opzione è quella di accostarla con un paio di jeans. In questo caso è d’obbligo indossare una scarpa da ginnastica dal colore vivo per rendere ancora più trendy l’intero abbinamento.

Come indossare una jumpsuit a fiori

La tuta a fiori è un capo di abbigliamento pratico ed elegante, la indossi e sei subito pronta. Si presta a numerosi abbinamenti. La usi per il day to day o per un appuntamento speciale. Puoi indossarla per andare a lavoro e non sfigura nemmeno durante una cerimonia. Ti basterà variare solamente gli accessori per ottenere un perfetto outfit da lavoro, da serata importante oppure giornaliero. Per un perfetto look da lavoro indossa la tuta con un paio di classiche decolletè con tacco alto. Per un giro in città, indossa la tuta intera con scarpe comode. In quest’occasione, gioca con gli accessori. Bracciali, collane, cappelli e foulard, tutto è concesso. Anche per un appuntamento speciale la tuta a fiori può far al caso tuo. Se abbini alla tuta, dei tacchi vertiginosi e una pettinatura particolare sarai subito una vera star da red carpet. E’ un indumento perfetto per le donne che non vogliono rinunciare alla loro femminilità e al loro fascino. Utile anche per le donne in carriera che ambiscono ad outfits comodi ma decisi.

La gonna a fiori

La gonna a fiori è un indumento di tendenza.  Metti da parte i soliti jeans e fai spazio ad una gonna a fiori .Abbinala ad un top smanicato, magari con scollatura americana, una giacca elegante sagomata e una clutch nera. Le scarpe che puoi abbinare  possono essere di vario tipo. E’ consigliabile che tu calzi delle scarpe con un po’ di tacco. Puoi scegliere il colore che preferisci, ma ricorda che con un paio di scarpe nere non sbagli mai. Qualora desideri indossare la gonna per andare al lavoro devi sostituire il top con qualcosa di più appropriato. Presta particolare attenzione alla scelta della cintura. Nel caso tu voglia valorizzare la tua vita utilizza una cintura larga, magari che presenti qualche piccola decorazione od ornamento. Scegli in linea di massima una cintura in tinta unita, preferibilmente bianca o nera.

Accessori a fiori

Il total look è troppo per te? Almeno lascia sbocciare i dettagli. Che vita sarebbe senza un pò di leggerezza? Borse, scarpe e bijoux: E’ impossibile non cadere in tentazione. Il trend floreale imperversa con decolletè bon ton, rese sbarazzine da piccoli fiorellini. Anche sneakers e stringate non sono immuni dal trend floreale. Da quest’anno anche le borse fiorate sono un must imperdibile. Perfette per sdrammatizzare completi monocromatici e per aggiungere un tocco eccentrico anche al più sobrio dei look. Chi non ama coprirsi di fiori, può scegliere un semplice accessorio. I fiori stanno bene a tutte, basta non eccedere.

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo