Come ci si veste per andare a lavoro : Look per andare a lavoro

look da lavoro

Sicuramente ciò che conta sul posto di lavoro sono le abilità individuali, la dedizione, la passione e la preparazione, ma anche l’occhio vuole la sua parte e quindi è necessario prestare molta attenzione al look per andare a lavoro. Che si tratti di uno studio professionale o un negozio poco importa,  il tuo outfit deve essere adeguato all’ambiente in cui ti trovi. Il tuo aspetto è il primo biglietto da visita che mostrerai a colleghi, superiori e clienti. Anche sul posto di lavoro esiste un dress code da rispettare, poche ma basilari regole per non sfigurare. Per essere stilosa studia i trend di stagione e mixali nel modo corretto. Camicie morbide, longuette con spacco e micropull da abbinare ad accessori dalle linee pulite.

Look per andare a lavoro: Pratico, sobrio e alla moda

Il perfetto look per andare a lavoro deve avere tre caratteristiche fondamentali: deve essere pratico, sobrio e al tempo stesso alla moda.

tailleur per andare a lavoro
Tacchi si ma con moderazione. Altezza non vertiginosa, quindi evita decolleté o sandali troppo appariscenti e scegli colori neutri e linee pulite. I vestiti vanno benissimo purché non siano troppo corti. L’altezza giusta è quella che si ferma al ginocchio. Puoi fare una eccezione in inverno coprendo le gambe con una calza coprente. Il seno, al lavoro, va tenuto coperto.
completo per andare a lavoro
Hai una maglia e un pantalone che sembrano un vero e proprio completo? Aggiungi scarpe e borsa en pendant per creare una vera e propria uniforme elegante.
  • Come gonne preferisci longuette sotto il ginocchio o leggermente sopra da indossare con camicie molto femminili arricchite da ruches e dettagli preziosi oppure con magliette semplici ed eleganti.
  • Per andare a lavoro privilegia pantaloni dalla linea classica; via libera ai modelli che scendono morbidi o a sigaretta.
  • Per look da lavoro sono perfetti i completi, quindi è indispensabile avere nel proprio guardaroba dei twin set e qualche tailleur; indifferente è l’abbinamento giacca e gonna oppure giacca e pantalone, scegli quello che più ti piace e più ti fa sentire a tuo agio.
  • Al posto del classico nero, orientati sul beige. Con un blazer doppiopetto, pantaloni a sigaretta e una piccola borsa a mano, sarai perfetta.
  • Per andare a lavoro Indossa la giacca sopra una salopette, completa con camicia elegante e tacchi.
  • Ottime anche le camicie eleganti da abbinare a maglioncini quando il clima diventa freddo.
  • Per evitare che look da lavoro faccia rima con noia punta sui vestitini (assolutamente non corti). Sono un vero problem solver perché non devi preoccuparti di scegliere abbinamenti last minute. Scegli colori neutri e abbinali con mocassini dal tacco squadrato.
  • Un’altra soluzione è il jeans (di colore uniforme, senza strappi e dal taglio diritto) da portare con una camicia, cardigan lungo e ballerine nude.
  • Il cappotto colorato o austero, abbinato su un completo più stravagante, aiuta a smorzare i toni e ti dona eleganza.
  • I bijoux vanno sempre bene, spezzano la monotonia dell’abbigliamento. Sono da evitare gli eccessi.

Cosa evitare nel look da lavoro

  • Per andare a lavoro non indossare mai indumenti troppo scoperti o trasparenti,
  • Devi assolutamente evitate le minigonne,
  • No anche per le scollature vertiginose,
  • Gli shorts, i pantaloni a vita bassa e i crop top non sono assolutamente indicati per andare a lavoro.
  • Non vanno bene gli indumenti sportivi e le scarpe da ginnastica.

Contatti

Modalità di Pagamento

Spedizione

Poste-Logo